MSA ITALIA ONLUS nasce tra le mani di una donna di 33 anni (allora) e suo marito d soli 44 anni ,che dopo una stentata diagnosi di parkinsonismo atipico (per lui), senza troppe spiegazioni  si vedono gettati in un mondo sconosciuto ed incerto dove non esistono riferimenti ed aiuto nel gestire una situazione più grande di loro.

Dopo due anni di domande senza risposta,porte chiuse, ricerche estenuanti e viaggi a destra e a manca, grazie al coraggio ed alla forza di un marito che non si arrende mai e combatte con ogni fibra del suo corpo, al ritorno da una visita ad Innsbruck con il  Professor Wenning , decidono di buttarsi in una lotta per ottenere che l’italia venga inclusa in una promettente sperimentazione clinica.

Una sfida che viene vinta grazie alla partecipazione di numerosissime persone da tutta italia che hanno deciso di dedicare un attimo della loro vita al darci una speranza .

La risposta della gente ci ha fatto capire che uniti si può vincere,che nessuno con una diagnosi di MSA merita il buio e la frustrazione che abbiamo patito all’inizio di questa avventura e che molti altri prima di noi hanno vissuto.

Così con il supporto di una straordinaria coppia che combatte la nostra stessa battaglia e di un team di medici e professionisti che ci motivano e ci accompagnano ogni giorno abbiamo deciso di fare questo passo, e di accogliere tutti i pazienti ed i caregivers al nostro fianco per REAGIRE e per COMBATTERE insieme

© 2019 MSA-ITALIA. Proudly created with Wix.com

  • Black Facebook Icon